Articolo
15gennaio

Social media report 2012

Nielsen

Nielsen presenta il report annuale sullo stato dei  social media facendo il punto della situazione con i dati dell’anno appena concluso.

I social media continuano ad essere in crescita, i consumatori passano più tempo sui social network che su qualsiasi altro tipo di sito e nello specifico:  il 20%  del tempo passato al computer,  e il 30% del tempo su mobile è social. Si tratta di numeri in forte crescita, di oltre il 30% nell’ultimo anno.

La recente proliferazione di dispositivi mobili ha contribuito ad alimentare la continua crescita dei social media. Mentre il computer rimane il dispositivo di accesso predominante, il tempo trascorso da mobile sui social media è aumentato del 63% rispetto all’anno precedente.

A giocare il ruolo principale è Facebook, e non solo in Italia. Cresce anche Twitter , ma tanti social network minori si stanno diffondendo e si stanno ritagliando un solido spazio nelle rispettive nicchie. Il 2012 è stato l’anno dei social dedicati alle immagini, con le vicende che hanno interessato Instagram, l’ascesa di Pinterest e una interessante mossa di Flikr in chiusura d’anno.

L’ascesa del mobile è netta, grazie a una più capillare diffusione dei dispositivi che fanno registrare un maggior numero di accessi a internet da tablet e smartphone. Ne una diretta conseguenza il diffondersi del fenomeno del second screen: un enorme salotto globale dove i telespettatori commentano le trasmissioni televisive, rappresentando un’opportunità per ingaggiare i telespettatori e giungere a un target nuovo.