Articolo
15maggio

Photam: The missing filter

Screen Shot 2013-05-15 at 14.17.54

Ricordate il filtro Gotham di Instagram? Si tratta di un filtro in bianco e nero con un forte contrasto. Come detto in un post precedente, dove parlavamo dell’origine dei filtri Instagram e a cosa sono ispirati. Gotham riproduceva l’effetto dato dall’uso di una fotocamera Holga, una vecchia fotocamera nota per essere molto economica, abbinata con una pellicola Illford XP2.

Instagram un po’ di tempo fa ha però deciso di rimuovere questo filtro dall’elenco di quelli disponibili, pur essendo uno dei più usati e a nostro avviso anche il più bello. Questo ha generando anche molte proteste in rete tra i tanti utenti che lo utilizzavano. Anche noi abbiamo pensato che fosse un peccato perdere questo filtro. Proprio per questo lo abbiamo riprodotto realizzando Photam.

Cos’è Photam?

E’ un’app fotografica per iPhone, che porta alla ribalta il filtro Gotham. Photam si integra con le API di Instagram e si distingue nel desing per uno stile ricercato di cui andiamo particolarmente fieri. Oltre alla funzionalità principale che permette di applicare il filtro alla camera o alle foto del rullino utente (esattamente come Instagram), integra altre funzionalità che mirano a coinvolgere gli utenti attorno all’utilizzo di questo particolare effetto: il Photam-Feed ( #photamfeed ),  una sezione che raccoglie automaticamente da Instagram tutte le foto scattate con Photam, e la sezione Serendipity, che propone un utente del giorno.

E’ già disponibile gratuitamente sull’App Store.

Tutto il #PhotamFeed verrà anche aggregato su un Tumblr dedicato, una pagina con un design estremamente semplice, dove aggregheremo le foto più belle realizzate con Photam.

Filtro Photam